Mario Live Rockol

Mario presenta il suo nuovo album “L’ultimo romantico” a Rockol.it. Un’intervista originale nel montacarichi della testata e due canzoni tratte dal nuovo album: “Dna” e “Trasformazioni”
“‘Dna’ parte dal classico patto con il diavolo per arrivare alle nuove possibilità della scienza, quasi a prometterci l’immortalità: è uno spunto per ironizzare sull’eternità della giovinezza. Alla fine, l’unico modo che ho per conquistarmi la mia piccola fetta di immortalità è scrivere canzoni: spero che mi sopravvivano. ‘Trasformazioni’, invece parte dal parlare della fine del mondo predetta dal calendario Maya: è uno spunto su come reagire all’idea che tutto finisca. Io penserei comunque ad un futuro, anche se mi dicessero che il mondo finisce domani”.

 

 


Rockol – Mario Venuti – Live @ Rockol on MUZU.TV.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>